Cerca

Baja Rally Adriatico, storiche e Cross Country: tantissime le vetture equipaggiate Sassa roll-bar e una speciale Grand Vitara

Saranno numerose le autovetture equipaggiate con in safety cage Sassa roll-bar, nel Campionato Italiano Rally Terra storiche ma anche nella sezione Cross Country con un progetto speciale targato Sassa roll-bar per la Suzuki Grand Vitara

12 Mag , 2022 News dal Motorsport

Baja Rally Adriatico, storiche e Cross Country: tantissime le vetture equipaggiate Sassa roll-bar e una speciale Grand Vitara

La seconda prova del “tricolore terra” prevede anche il secondo round della corsa riservata allo scudetto “junior”, oltre agli appuntamenti per le “storiche” e Cross Country.

(Comunicato Ufficio Stampa Rally Adriatico)

Ultimi giorni di attesa, poi il 29° Rally Adriatico andrà in scena

Questo fine settimana, la città di Urbino ed i territori dei Comuni di Cagli, Fermignano e Fossombrone ospiteranno l’evento che dal maceratese si è spostato nella zona proponendo molti argomenti sportivi di grande interesse nazionale.

In diverse categorie saranno numerose le autovetture equipaggiate con in safety cage Sassa roll-bar, nel Campionato Italiano Rally Terra ma anche nella sezione Cross Country con un progetto speciale targato Sassa roll-bar per la Suzuki Grand Vitara

Saranno presenti auto equipaggiate Sassa roll-bar nel 4° Rally Storico del Medio Adriatico

La gara, seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra (CIRT), conta diverse altre titolarità: sarà anche la terza del “Tricolore” per auto storiche (CIRTS), seconda per il Campionato Italiano Off Road, per i fuoristrada e “side by side” ed andrà a proporre la seconda delle sei sfide che compongono il Campionato Italiano Junior, avviato lo scorso mese sugli asfalti di Sanremo. Inoltre sarà la prima prova della Coppa Rally di V Zona (che comprende le regioni di Marche, Emilia Romagna, Umbria e la Repubblica di San Marino).

Anche per quanto riguarda le vetture storiche , i “top” dei vari raggruppamenti saranno ai nastri di partenza, tutti in cerca di arginare il sicuro scatto in profondità che ha in mente di fare il capoclassifica assoluto, il reggiano Andrea Tonelli, che ha vinto le prime due gare con la sua rossa Ford Escort RSi.

Per la gara “Baja”, quella dei fuoristrada, ci sono tutti i “nomi” che puntano ad un piazzamento importante in Campionato.

Dopo anni di permanenza nel maceratese, a Cingoli, il Rally organizzato da PRS GROUP arriva dunque nella magnifica città natale di Raffaello Sanzio, abbracciata dalle morbide colline marchigiane che si affacciano verso il Mar Adriatico, nell’entroterra di Pesaro, il cui centro storico è patrimonio UNESCO. 

Campionato Italiano Cross Country – Suzuki Challenge

Nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 maggio, nei pressi di Urbino, si svolgerà il secondo atto del trofeo dedicato ai fuoristrada del marchio Suzuki.

safety cage progetto Sassa roll-bar

(Comunicato Ufficio Stampa Suzuki)

Riparte il Suzuki Challenge e viaggia spedito verso il secondo round stagionale, in arrivo nel Baja Adriatico. L’appuntamento in programma ad Urbino nel weekend di sabato 14 e domenica 15 maggio si preannuncia spettacolare, ricco di novità interessanti come la location, e di grandi protagonisti considerata la validità per il secondo atto del Campionato Italiano Cross Country, affiancato da quelle per il rally moderno e il rally storico. Tra le oltre 100 vetture partenti spiccano le 10 Suzuki candidate alla sfida per il trofeo giapponese, protagoniste sempre molto attese anche per i duelli nei diversi gruppi del tricolore. Non mancheranno allo start tutti i partecipanti alla serie già apprezzati nella prima uscita, dall’infaticabile e storico Samurai al nuovissimo, ultimo nato Jimny passando per i Grand Vitara nelle diverse versioni.

GRAND VITARA DETTAGLI TECNICI

Abbiamo realizzato un progetto ad hoc per il team Racing di Stefano Marzotto con Claudio Allegranzi (pilota 1) e Sandra Castellani (pilota 2) rientrati insieme in abitacolo su questo Grand Vitara 1.9, è ben spiegata in questo estratto di Elaborare 4×4 che analizza in maniera dettagliata l’auto.
Il ROLL-BAR è stato progettato e studiato per questo modello a 5 porte ed è certificato FIA secondo le ultime normative con una gabbia estesa per dare maggior spazio agli occupanti, con miglior movimento per il pilota soprattuto in caso di emergenza ed uscita rapida.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI ELABORARE 4X4 qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.